Articolo – 0

TESTO ORIGINALE

==== QUESTO ARTICOLO NON ESISTE NEL TESTO ORIGINALE ====

TESTO APOCRIFO

Cittadini

Sono le persone, gli individui, che costituiscono la comunità umana globale e che godono dei diritti universali dell’uomo

Cittadini italiani

Sono tutte le persone fisiche che aderiscono alla Costituzione italiana e perciò godono di tutti i diritti che ne discendono, primi fra tutti i diritti politici (votare sui provvedimenti delle amministrazioni pubbliche ed eleggere o essere eletti nei ruoli delle amministrazioni pubbliche).

Società

Sono le persone giuridiche che si formano per aggregazione di uno o più cittadini e anche di altre società. Risiedono entro la giurisdizione italiana (territorio italiano). Godono di tutti i diritti che discendono dalla Costituzione italiana con l’esclusione dei diritti politici.

Repubblica

Sono tutti i cittadini italiani.

Stato

È l’Amministratore dei diritti dei Cittadini Italiani e dei beni affidatigli dai Cittadini Italiani.

Italia

È il territorio italiano. Sul territorio italiano ha effetto la Costituzione e tutti i Diritti da essa discendenti. Il territorio italiano è quindi la Giurisdizione della Costituzione.

Popolo

È l’insieme di tutti i cittadini, italiani e non, che si trovano sul territorio italiano.

COMMENTARIO

Per quanto possibile voremmo evitare le interpretazioni ambigue di questo testo fondativo. Perciò sentiamo la necessità di aggiungere una premessa nella quale si definiscono i termini, specialmente le parti, che svolgono un ruolo cruciale.
  • Commenti? Suggerimenti? Contributi? Scrivete a Scior.Carera@civicum-lab.org
  • Potete riprodurre, in parte o tutto, questo post riportandone il link e il logo C-LAB
  • Questo sito è in ricostruzione e aggiornamento. Perciò è continuamente modificato.Ogni vostro suggerimento migliorativo è più che gradito