Quest’anno Civicum ha deciso di indagare l’area ambiente.
Quanto spendono i Comuni per i servizi di igiene urbana?
Per il mantenimento del verde pubblico?
Come vengono erogati i servizi di igiene urbana?
Quali sono i Comuni piú attenti alla raccolta differenziata?
Di quanto verde pubblico possono usufruire i cittadini?

A queste domande vuole dare risposta il Focus di Civicum sull’area «ambiente», che riporta i dati di 15 grandi Comuni italiani, dove risiedono oltre 8 milioni di persone, pari al 13% circa della popolazione.
L’analisi si focalizza su due aree di servizi: igiene urbana (servizi idrico integrato e nettezza urbana) e verde pubblico. Lo studio considera: quanto viene speso e investito dal comune, quanto e come vengono erogati i servizi di igiene urbana e quanto verde pubblico é a disposizione dei cittadini.