Gli standard RCC e CR&B per i Comuni

Il primo risultato raggiunto dalla Fondazione  CIVICUM è lo standard di rendicontazione dei Comuni. Strano ma vero, non esisteva un resoconto dalla struttura uniforme che fosse trasparente e confrontabile tra diverse realtà.
Oggi non solo esiste, ma è stato adottato da 21 fra i più importanti Comuni italiani. L’inizio è stato un deposito polveroso e metri cubi di carta: il bilancio del Comune di Milano. Dopo un paio di anni di studi e ricerche, i bilanci, non solo di Milano, ma anche delle principali aree metropolitane italiane, sono dventati leggibili e comprensibili in poche slide riassuntive.
Grazie ad un secondo strumento stanbdard, il CR&B Civicum Ranking and Benchmark, i servizi e i loro costi sono diventati paragonabili, così come i livelli di tassazione e gli altri introiti comunali. In questo quadro integrato sono diventate leggibili anche le principali società municipali.
È il frutto, impegnativo, dell’intensa collaborazione con Istituti Universitari e Centri di Ricerca, con Società di Consulenza. Soprattutto è stata necessaria la passione e la condivisione dell’idea che questo Paese è migliorabile.

Powered By EmbedPress

  • Commenti? Suggerimenti? Contributi? Scrivete a Scior.Carera@civicum-lab.org
  • Potete riprodurre, in parte o tutto, questo post riportandone il link e il logo C-LAB
  • Questo sito è in ricostruzione e aggiornamento. Perciò è continuamente modificato.Ogni vostro suggerimento migliorativo è più che gradito