Status quo – perchè in Italia è così difficile cambiare le cose – prof. Roberto Perotti

Il 17 Maggio 2017, Arca fondi sgr ha ospitato l’evento CIVICUM nel quale il prof. Roberto Perotti riprende, ampliandoli gli aspetti di un fenomeno molto italiano: la spasmodica tensione a non modificare nulla nella qualità della vita dei Cittadini italiani. Molte guerre verbali fra fazioni partitiche ed intellettuali si sono combattute aspramente negli ultimi settanta anni. Guerre a parole senza alcuna conseguenza ovviamente.
Il testo di Perotti tuttavia è molto chiaro sulle ragioni di un così potente immobilismo. Le conseguenze sono molteplici; ad esempio il PIL pro-capite (reddito individuale) è piatto da trent’anni. 

  • Commenti? Suggerimenti? Contributi? Scrivete a Scior.Carera@civicum-lab.org
  • Potete riprodurre, in parte o tutto, questo post riportandone il link e il logo C-LAB
  • Questo sito è in ricostruzione e aggiornamento. Perciò è continuamente modificato.Ogni vostro suggerimento migliorativo è più che gradito