# Individui: lontano dagli occhi lontano da cuore … e viceversa

Vicini e lontani Ogni individuo sta al centro del proprio campo di influenza. Partecipa alle trasformazioni dell’ambiente per lo più senza averne consapevolezza. La sua massima influenza si esprime al centro e diminuisce asintoticamente in proporzione alla distanza dal centro. L’individuo percepisce gli effetti delle trasformazioni (azioni) lungo due principali direzioni: le sue azioni sui […]

BIAS: E-F (Elenco delle distorsioni cognitive)

Effetto dell’auto-produzione Informazioni (ricordi, affermazioni) auto-prodotte sono ricordate meglio di informazioni prodotte da altri e di cui si è venuti a conoscenza Effetto di disposizione Facciamo fatica a liberarci di investimenti andati male perché non vogliamo ammettere di aver sbagliato. Effetto esca/della dominanza asimmetrica Quando c’è da scegliere tra due prodotti, l’aggiunta di un terzo […]

BIAS: G-J (Elenco delle distorsioni cognitive)

Gambler’s fallacy (Fallacia dello scommettitore) È la tendenza a ritenere che un evento sia più probabile solo perché, in precedenza, altri eventi si sono ripetuti con una certa frequenza: se recentemente un certo evento è accaduto spesso, allora tendiamo a pensare che in futuro si verificherà più raramente (e viceversa). Quel bias che ci fa […]

BIAS: L-M (Elenco delle distorsioni cognitive)

Lag effect (Effetto lag/spaziatura) Effetto cognitivo (derivante dall’effetto Spacing) che sta alla base del principio secondo cui più le sessioni di studio sono temporalmente distanti tra loro, più sarà facile immagazzinare le nuove informazioni da apprendere nella memoria a lungo termine. Ci restano più impresse le cose che vediamo, sentiamo o leggiamo più volte ma […]

BIAS: N-P (Elenco delle distorsioni cognitive)

Naive allocation (Allocazione naive) In economia comportamentale, è la tendenza istintiva a investire determinate risorse suddividendole equamente in più opzioni, senza fare alcun affidamento a modelli matematici o calcoli più razionali Naive cynicism (Cinismo naive) Tendenza a pensare che i comportamenti delle altre persone siano governati dall’Egocentric bias e per questo motivo non riescano a […]

BIAS: Q-S (Elenco delle distorsioni cognitive)

Razionalizzazione post-hoc Le nostre scelte sono spesso dettate da emozioni e pulsioni irrazionali, ma abbiamo bisogno di giustificarle adducendo motivazioni razionali. Reactance bias (Bias della reattanza) Tendenza a comportarci diversamente rispetto a quanto ci dicano di fare nel tentativo di dimostrare la nostra libertà di scelta. Alcune persone si oppongono ad ogni regola o situazione […]

BIAS: T-Z (Elenco delle distorsioni cognitive)

Telescoping effect (Effetto telescopio) Errore cognitivo che provoca un dislocamento temporale, facendoci percepire gli eventi più remoti come più recenti (forward telescoping) e gli eventi più recenti come più remoti e lontani (backward telescoping). Tendenza a posizionare cronologicamente gli eventi in memoria, in modo che gli eventi recenti risultino più lontani nel tempo rispetto a […]

# Qualità della vita – Measuring distance to the SDG targets – Italy 2020

Il nostro Paese é molto apprezzato per avere dato al Mondo molti ingredienti che qualificano gli italiani come massimi cultori della qualità della vita. Sebbene questa lusinghiera affermazione non sia del tutto supportata dalle rilevazioni quantitative, bisogna riconoscere che non ostante le vaste lacune, l’Italia è ancora maestra di qualità della vita. Gli studi, per […]

Aria nuova in Val Padana – un approccio

Le polveri sottili Per l’enciclopedia Treccani l’inquinamento è: «la presenza, in un determinato luogo limitato o circoscritto, di una o più sostanze estranee, dette inquinanti, capaci di alterare i componenti dell’ambiente in cui l’uomo vive». L’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) stima il benessere ambientale (Environmental Quality) con due indicatori principali: la […]