# Elitario

La parola elitario ha una storia interessante. (Ri)emersa qualche decennio fa in ambiente politico di cultura marxista. Serviva ad etichettare negativamente i gruppi ristretti che, pur aderendo alla stessa comunità ideologica, volevano distinguersi negli atteggiamenti grazie a sottili distinguo da «iniziati». L’allora prevalente ideologia delle masse stigmatizzava le distintintività e nello stesso veniva reinterpretata dalle […]

Flat tax: lo Stato NON siamo noi ma possiamo decidere di finanziarlo con una flat tax

I Cittadini, lo Stato e la flat tax –  – L’associazione «i liberali» sta promuovendo il progetto dell’IBL (Istituto Bruno Leoni) bene argomentato nel libro Venticinque% per tutti – Un sistema fiscale più semplice, più efficiente, più equo (Policy) a cura di Nicola Rossi. L’approccio è di tipo zero-based[1] motivato dall’evidenza che i principi fiscali […]

# Economia romana a somma zero: un modello primitivo, ma ancora vincente e vigente.

Con il noto schema «Allegro, ma non troppo» l’economista Cipolla ha semplificato la lettura de «Una teoria della Giustizia» di Rawls. Le relazioni economiche fondamentali sono rappresentate da quadranti. Una parte dell’umanità sta nel quadrante dove gli stupidi, pericolosissima categorie, distrugge i beni propri e quegli degli altri. Nel quadrante verde gli intelligenti che producono […]

La danza acrobatica di # PIL e di # Efficienza

Il PIL-procapite (link) é il reddito medio dei Cittadini.non è prodotto dal governo, ma è prodotto col lavoro dei singoli Cittadini e delle loro imprese. Il governo facilita, nel migliore dei casi, ma piú spesso a impedisce che i singoli sviluppino tutto il loro PIL potenziale Il PIL aggregato (nazionale) può essere molto grande, ma […]

# Fakenews: le falsità non sono più quelle di una volta

Una nuova parola: Fakenews Va di moda chiamare fakenews le informazioni prive di fondamento. L’inglesismo segnala che le falsità non sono piú quelle di una volta. Bisogna usare una parola diversa.Dobbiamo peró ammettere che é un po’ vero. Le falsità di una volta erano verificate da persone nel ruolo  indiscutibile di certificatori della verità (il Principe, […]

# Efficacia: arrivare dove si vuole arrivare

L’efficacia misura la capacità di raggiungere l’obiettivo con le risorse disponibili (es. tempo, competenze, finanze, mezzi tecnici). È efficace chi ci arriva ed è inefficace chi non ci arriva. —————- CAVEAT —————- Nel linguaggio corrente vi è la tendenza a confondere l’efficienza con l’efficacia o anche con la produttività.Allo scopo di evitare ambiguità, schematizziamo nella […]

# Economia a somma zero: un modello primitivo ma ancora molto diffuso

Il modello di economia a somma zero non produce crescita; redistribuisce ciò che c’è in modo diverso. Scenario iniziale Immaginiamo il pastore Simplicio con il suo pascolo e con il suo pozzo per l’acqua. Il pascolo è limitato e può dare erba sufficiente per alimentare 20 pecore. Le pecore forniscono lana, latte e carne. Simplicio […]

# Equità: fra il minimo e il massimo

Come sempre la Treccani aiuta a fissare il punto di partenza: «equità = applicazione non rigida della legge, temperata da umana considerazione dei casi particolari; discrezionalità, flessibilità, moderazione, ponderatezza». Finalmente una parola del tempo presente e troppo poco applicata. Nella frettolosa, e spesso superficiale, società attuale si preferiscono soluzioni polarizzate, eventualmente estreme. La vita invece […]

#Efficienza

Il concetto di efficienza contiene in sè la nozione di differenza di prestazioni fra due o più processi di trasformazione mirati a passare dallo stato A allo stato B. La figura in apertura di questo post propone il caso di tre diversi percorsi dal punto A al punto B. – A è il punto iniziale predefinito […]