[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”4.4.1″ custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”0px|0px|0px|0px|false|false” hover_enabled=”0″][et_pb_row admin_label=”DIVISORIO VERDONE 09290e 200414″ _builder_version=”4.4.2″ custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”0px|0px|0px|0px|false|false”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”4.4.2″][et_pb_divider color=”#092902″ divider_weight=”2px” admin_label=”DIVISORIO VERDONE 09290e 200414″ _builder_version=”4.4.2″ background_color=”#ffffff” width=”60%” module_alignment=”center” custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”6px|0px|0px|0px|false|false”][/et_pb_divider][/et_pb_column][/et_pb_row][et_pb_row _builder_version=”4.4.1″ custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”0px|0px|0px|0px|false|false” hover_enabled=”0″][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”4.0.5″][et_pb_text _builder_version=”4.4.3″ custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”10px|10px|10px|10px|false|false” hover_enabled=”0″]

Il referendum costituzionale ha assunto una connotazione partitica mirata a cambiare il governo; per tale motivo, CIVICUM, associazione apartitica, ha deciso di non prendere posizione.

Tuttavia gli argomenti costituzionali sono al centro dell’interesse dei Cittadini e quindi sono per definizione al centro degli interessi della nostra Associazione.

Però, a cose fatte, possiamo esprimerci sul recente referendum che pone gli italiani di fronte a un pacchetto di importanti emendamenti. L’obiettivo di recuperare anni di mancate riforme va senz’altro interpretato favorevolmente perchè probabilmente ci avvicinerebbe alle democrazie più avanzate che nel frattempo hanno già incluso molte modifiche nelle loro Costituzioni.

È però dubbio che i Cittadini abbiano opinioni omogenee su tutti i punti dell’intero pacchetto; i Cittadini sembrano essere obbligati ad una scelta aggregata e perciò più partitica che di merito.

La normalità, nelle democrazie più ammirate, è quella di presentare non più di un cambiamento alla volta, ma con una frequenza elevata, anche una volta all’anno: cinque importanti paesi, Svizzera, Francia, Germania, Svezia e Spagna hanno addirittura riscritto la propria legge fondamentale. In Italia, invece, nell’arco di settanta anni, sono stati approvati solo una quindicina di emendamenti quasi sempre marginali, circa uno ogni 6 anni. A tale proposito suggeriamo di consultare lo studio Constitute che offre una prospettiva quantitativa comparata dell’evoluzione delle Costituzioni.

Le società evolvono velocemente, mentre le istituzioni pubbliche arrancano. Dopo settant’anni, anche la «Costituzione più bella del mondo» mostra i segni del tempo.

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][et_pb_row admin_label=”DIVISORIO VERDONE 09290e 200414″ _builder_version=”4.4.2″ custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”0px|0px|0px|0px|false|false”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”4.4.2″][et_pb_divider color=”#092902″ divider_weight=”2px” admin_label=”DIVISORIO VERDONE 09290e 200414″ _builder_version=”4.4.2″ background_color=”#ffffff” width=”60%” module_alignment=”center” custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”6px|0px|0px|0px|false|false”][/et_pb_divider][/et_pb_column][/et_pb_row][et_pb_row column_structure=”2_5,3_5″ _builder_version=”4.3.2″][et_pb_column type=”2_5″ _builder_version=”4.3.2″][et_pb_image src=”https://civicum-lab.org/wp-content/uploads/2020/03/Logo-C-LAB-500×169-trasp-1.png” align=”center” _builder_version=”4.3.4″ custom_margin=”0px|0px|0px|0px|false|false” custom_padding=”0px|0px|0px|0px|false|false”][/et_pb_image][/et_pb_column][et_pb_column type=”3_5″ _builder_version=”4.3.2″][et_pb_text _builder_version=”4.3.2″]

Questo articolo può essere riprodotto senza modifiche a condizione di riportare il logo qui a fianco.

Per informazioni contattare sciorcarera@civicum-lab.org

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]